BUONA PASQUA

 

PASQUA 2016

“Maria di Magdala andò subito ad annunziare ai discepoli: ‘Ho visto il Signore’ e anche ciò che le aveva detto” (Gv 20, 18).

 

Buona Pasqua, amici carissimi. Con l’augurio che non ci lasciamo vincere dal sonno, ma che anche i nostri occhi si aprano come quelli di Maria di Magdala e che anche i nostri deserti fioriscano.

 

 

 

Sul sarcofago di marmo rosa, colore dell’aurora, stanno seduti due angeli. A terra le guardie, messe a custodire il sepolcro, dormono e quindi non si accorgono di nulla. Solo l’amore fa scoprire alla Maddalena la presenza del suo Signore risorto. Vorrebbe trattenerlo, ma Gesù, a piedi scalzi, si allontana. Il dialogo tra Maria Maddalena e Gesù si esprime negli sguardi e nel linguaggio dei gesti, quello di lei che vorrebbe trattenerlo e quello dolce di lui, che sembra dirle che per il momento non è possibile, mentre con l’altra mano regge il vessillo crociato, simbolo del Risorto. E intanto al passaggio dei suoi piedi il deserto fiorisce e torna ad essere “giardino”, sovrastato da un cielo azzurro che porta lo sguardo verso un futuro di luce.

Padova_Scrovegni_Giotto_noli_me_tangere

Giotto (1267-1337) Cappella degli Scrovegni – Padova

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...